Pesca Sportiva all’Abetone

Rilassarsi nel verde dei boschi e delle montagne dell’Appennino, scappare dalla calda e rumorosa città e godersi il silenzio, il fresco e il suono dell’acqua di torrenti e laghi.
Ecco cosa porta tanti appassionati di pesca in queste zone.
All’Abetone e in generale nella Montagna Pistoiese è consentita la pesca sportiva e tutti i giorni tra Luglio e Agosto è praticabile presso il Lago Verde e anche in alcuni tratti del torrente Lima.
Anche al Lago Santo è consentita la pesca ai soci della S.V.A. e da luglio ad agosto è aperta al pubblico, anche se regolamentata e limitata.
Qui si possono trovare varie tipologie di pesci perché in passato i pescatori portavano al lago pesci non della zona e a fine giornata liberavano nell’acqua del lago quelli non utilizzati. Infatti si possono trovare barbi, cavedani e tinche, pesci non autoctoni, ma anche trote fario, salmerini e steel head.
Tanti sono i laghetti che permettono la pesca e si trovano vicino a ristoranti e bar dove poter chiedere informazioni e dove potersi rifocillare gustando prodotti e piatti tipici del territorio!